TOUR DEI LUOGHI SACRI DELLA VAL DI SUSA

12/13/14/15 Agosto 2022
18/19/20/21 Agosto 2022

PRENOTA IL TUO POSTO

Minitrekking spirituali in antichi luoghi di potere e delle Masche (streghe)

Per la prima volta proponiamo due weekend di Tour nei luoghi sacri della Val di Susa.

In tanti ci scrivete che vorreste scoprire questa meravigliosa Valle, ma che siete lontani e non riuscite a muovervi per un solo giorno. Quest’anno abbiamo voluto creare due weekend di Agosto dedicati all’esplorazione di luoghi sacri della Val di Susa e a lavori spirituali in natura.

LA VAL DI SUSA

Il Nord Italia, dall’alba dei tempi, è stato crocevia di popoli e culture. Dal Paleolitico fino all’anno zero (20 o 30 mila anni), esisteva una cultura che aveva come suo centro quello che oggi chiamiamo Femminino sacro.

Si veneravano fonti sacre, pozzi, rocce; si edificavano siti megalitici (menhir, dolmen, cromlech) nei luoghi di potere, si veneravano gli alberi millenari.
Tutto questo era una forma di spiritualità al femminile e ancora oggi fortunatamente qualcosa è rimasto.

In Val di Susa si concentrano incredibili luoghi pieni dell’energia della Terra. Sono presenti incredibili menhir, altari celtici, incisioni rupestri e molto altro.

Quest’anno abbiamo quindi organizzato due weekend alla scoperta di questa meravigliosa terra.

Il primo weekend, dal 12 al 15 Agosto, sarà dedicato ai luoghi sacri e di Geografia sacra della Val di Susa.

Il secondo weekend, dal 18 al 21 Agosto, sarà maggiormente dedicato ai luoghi delle Masche (streghe), che furono demonizzati, ma che un tempo erano tra i più potenti luoghi di Geografia sacra della zona.

Durante le vacanze, sono previsti momenti in cui Federica coordinerà cerchi di donne e Andrea di uomini.

Durante entrambi i weekend vivremo come un clan, dormiremo in cerchio e mangeremo insieme, sperimentando la vita comunitaria che un tempo era la normalità.

IL PROGRAMMA

IL PROGRAMMA NEL DETTAGLIO 12/13/14/15 Agosto

VENERDì  12 AGOSTO

16.00-18.00 Arrivo in Yurta e accoglienza.

18.30 cerchio di presentazione.

19.45 Cena.

Minitrekking spirituale notturno al Bal d’le masche (streghe), dolmen di Villardora.

SABATO 13 AGOSTO

La mattina, visita esoterica alla Sacra di San Michele. Cammino iniziatico all’interno dell’Abbazia. Lavoreremo sul lasciar andare e sul propiziare il nuovo. La Sacra di San Michele è un’antica abbazia in cui ci sono evidenti segni “pagani” e druidici.

Nel pomeriggio, visita al sito megalitico e druidico di Colle Braida. Fin dall’antichità questo sito è consacrato alla Dea Madre della nostra cultura occidentale: Brigit. Tra altari celtici, menhir, cromlech e mura ciclopiche con il tamburo sciamanico faremo meditazione e propizieremo i nostri intenti di abbondanza con l’uso delle erbe sacre.

Gita serale al Musiné, monte magico per eccellenza del Piemonte e d’Italia.

DOMENICA 14 AGOSTO

Visita ai luoghi sacri di Celle, dove visse il fondatore leggendario della Sacra di San Michele. In realtà si tratta di un antico sito celtico. Cammineremo e faremo meditazione e lavori con le erbe. Avremo modo di ammirare allineamento di Menhir, villaggio preistorico, bosco sacro e di scoprire l’antica storia delle nostre radici pre-cristiane.

La sera, gita notturna a Monte Cuneo, antico luogo dal quale contempleremo i Laghi di Avigliana dall’alto e faremo connessione con antichi luoghi delle masche (streghe).

LUNEDì 15 AGOSTO

Visita ai luoghi dell’antica città di Rama, “Atlantide” e “Pompei della Val di Susa”. Tra siti preistorici, ruote sacre incise su roccia, mura ciclopiche e incisioni rupestri, ci connetteremo all’energia dei luoghi forse più misteriosi e affascinanti della zona. Faremo lavori spirituali attraverso meditazione e laboratori manuali in cerchio.

Cerchio finale e conclusione dei lavori nel tardo pomeriggio.

IL PROGRAMMA NEL DETTAGLIO 18/19/20/21 Agosto

GIOVEDì 18 AGOSTO

16.00-18.00 Arrivo in Yurta e accoglienza.

18.30 cerchio di presentazione.

19.45 Cena.

Visita serale nei luoghi sacri di Celle, antico sito celtico e luogo in cui visse il fondatore leggendario della Sacra di San Michele. Contempleremo le stelle e faremo meditazione e lavoro con le erbe.

VENERDì 19 AGOSTO

Durante il giorno faremo un Minitrekking al Musiné magico. Tra menhir, coppelle, incisioni rupestri neolitiche, cammineremo e faremo meditazione ai piedi della montagna magica per eccellenza del Piemonte e d’Italia. Lavoreremo anche sulla purificazione attraverso un rito antico con l’aiuto dei 4 elementi.

La sera, faremo un minitrekking notturno nei luoghi delle masche (streghe) di Rubiana, al Pian di Gurp. Un luogo antichissimo, magico e misterioso.

SABATO 20 AGOSTO

Minitrekking e lavori spirituali al parco naturale del lago piccolo di Avigliana. Lavoreremo nella produzione di statuine dedicate alla Dea Brigit (l’antica Dea Madre), in argilla raccolta in loco. Saliremo a Monte Cuneo per fare un cerchio di consacrazione delle statuine, in un antico luogo delle masche (streghe). Questo trekking è di media difficoltà.

Gita notturna al dolmen neolitico e ai luoghi delle masche (streghe) di San Pancrazio.

DOMENICA 21 AGOSTO

Visita alle sponde di un torrente selvaggio e misterioso in Val Sangone. Tra rocce antiche e bosco sacro, faremo lavori spirituali e di purificazione. Infine, un bagno in acqua gelida per potenziare la nostra strega guerriera.

In seguito, andremo a visitare il sito megalitico di Colle Braida. Fin dall’antichità questo sito è consacrato alla Dea Madre della nostra cultura occidentale: Brigit. Tra altari celtici, menhir, cromlech e mura ciclopiche, faremo meditazione con il tamburo sciamanico e l’utilizzo di incensi creati a mano da noi.

Cerchio finale e conclusione dei lavori nel tardo pomeriggio.

I FACILITATORI

 

ANDREA COGERINO

Andrea è un ricercatore spirituale.
Autore del libro Geografia sacra e Tradizione segreta del Nord, ci porta alla riscoperta dei luoghi sacri e di potere e della loro sacralità

FEDERICA COSENTINO

Federica si occupa di ricercare l’antica cultura celtica e pre-celtica:
la mitologia, il simbolismo e la storia antica.
Con il suo libro, Le Dee in cerchio, cerca di far riscoprire alle donne la propria potenza e la connessione con l’antica Dea.

VITTO E ALLOGGIO

Il pernottamento sarà possibile o in Yurta o in tenda. Entrambe le soluzioni si trovano nella stessa proprietà.

In entrambi i casi sarà necessario avere un materassino da campeggio (gonfiabile o brandina) e il sacco a pelo. Per chi preferisce dormire in tenda sarà necessaria anche questa.

Colazioni, pranzi e cene sono comprese nel prezzo. Segnalateci le vostre intolleranze o necessità alimentari. ➡️ Condividere ci piace tantissimo, quindi portate pure bibite, birre, vino o specialità delle vostre terre. Creiamo clan anche mangiando e festeggiando insieme!

Tutti i giorni, dopo il picnic di pranzo in radura, è prevista mezz’ora di sùgnet celtico (siesta😅😉)

IL COSTO

Il costo di ogni weekend è di 290€. Se prenoti entro il 30 Giugno 2022 il costo è scontato a 240€.

Nel costo sono compresi: pernottamento, colazione, pranzo al sacco e cena. Oltre a tutte le attività del weekend, sia giornaliere che notturne.

È possibile partecipare alle singole giornate al costo di 40€ e alle singole serate al costo di 15€.

Vuoi partecipare?

📌 Il numero di partecipanti è molto limitato perché ci teniamo a far vivere a tutti un’esperienza di connessione totale con i luoghi.

Per questo motivo vi consigliamo di iscrivervi il prima possibile. Chiuderemo le prenotazioni una volta raggiunto il numero massimo di partecipanti.

©2022 Associazione culturale BRAID - Sentieri celtoliguri | C.F.95644600017 | Privacy Policy www.sentiericeltoliguri.com/privacy-policy | +39 349 3378643 | info@sentiericeltoliguri.com